pasina srl

1989

I fratelli Paolo, Luciano, Nadia Bonora ed il padre Bruno, costituiscono la Pasina S.r.l.. La nuova Società affianca la già confermata F.lli Bonora snc nel campo degli scavi movimento terra, spurgo tubazioni e pozzi neri.

 

1999

La Pasina S.r.l. si impegna maggiormente nel campo dei rifiuti con la realizzazione del primo impianto di compostaggio in Loc. Pasina a Riva del Garda (TN), dove avvia la raccolta di legno e verde da cui realizza compost o materiale ligneo per il conferimento a centri specializzati nella produzione di pannelli truciolari.

 

2001

Oltre al centro di compostaggio in Riva del Garda, la Pasina S.r.l. acquisisce dalla F.lli Bonora S.n.c. tutti gli automezzi scarrabili per il trasporto dei rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, intraprende quindi il servizio di società trasportatrice per aziende private ed enti pubblici, dopo aver conseguito tutte le autorizzazioni necessarie allo scopo dall’Albo Nazionale delle Imprese di gestione rifiuti.

 

2002

La crescente richiesta di conferimento da parte di aziende private ed enti pubblici di materiale ligneo, la sempre più ampie tipologie di rifiuti presenti non riciclabili presso il centro di Riva del Garda e la sua relativa vicinanza alle principali arterie autostradali hanno spinto i titolari della Pasina S.r.l. ad acquistare in posizione strategica una nuova area sita nella zona industriale di Rovereto, a pochi chilometri di distanza dall’A22 del Brennero, dove erano già realizzati degli impianti che in larga parte grazie alle loro caratteristiche tecniche possono essere adibiti alla realizzazione di compost e allo stoccaggio di materiale ligneo in genere.

 

2003

Nel corso del 2003 l’Azienda è ormai coinvolta a 360° nell’attività di gestione rifiuti. Ottenute tutte le necessarie autorizzazioni prescritte dal Decreto Ronchi, si affiancano definitivamente alle già collaudate attività di raccolta e trasporto rifiuti e consulenza ambientale, le attività di recupero rifiuti legnosi e di produzione di compost di qualità, le quali entrano pienamente a regime. E’ nel corso di quest’anno che la ditta partecipa e si aggiudica, in associazione temporanea d’impresa con altre due società, la gara di appalto concorso per il servizio di raccolta e smaltimento Rifiuti Solidi Urbani e servizi Accessori del Comprensorio dell’Alto Garda e Ledro.

 

2005-2013

Assorbimento della gestione dell’impianto di compostaggio precedentemente gestito dall’associata Terrabella e suo ampliamento, prosecuzione dell’attività di recupero rifiuti presso il centro di Rovereto.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie e confermi la lettura e comprensione dell'informativa sulla privacy. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa Privacy, Cookie e finalità della raccolta dei dati.